Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx BAMBINI

Perché si mette la benzina nelle macchine?

28 GENNAIO 2020

Perché si mette la benzina nelle macchine? Quando i vostri genitori o i vostri nonni erano piccoli, esistevano delle macchinine a pedali con cui sfrecciare nei cortili e divertirsi a fare i piloti per ore ed ore: servivano solo la voglia di giocare e l’energia per pedalare e non c’era bisogno di fare rifornimento, perché non era necessario nessun tipo di carburante, all’infuori di una bella merenda. Ma perché si mette la benzina nelle macchine? Al giorno d’oggi, per spostarci su distanze più o meno lunghe, abbiamo a disposizione automobili con motori elettrici o a gas, ma la maggior parte delle macchine in circolazione ha ancora il motore a scoppio, che necessita di carburanti liquidi derivati dal petrolio, come la benzina e il gasolio, per poter funzionare. Questi veicoli si muovono grazie alla combustione interna di una miscela di aria e carburante fossile che, sprigionando energia dentro ad alcuni cilindri, spinge alternatamente delle parti meccaniche mobili, dette “pistoni” verso il basso o verso l’alto, in modo da far girare una particolare barra di metallo sagomato che si chiama “albero motore”. La benzina, quindi, bruciando alimenta le automobili che, se rimangono con il serbatoio vuoto, non possono più essere messe in moto. Oggi hai imparato perché si mette la benzina nelle macchine!

Trend

guardali tutti

Bambini

guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...