VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 23 GIUGNO 2021

Perché sul cibo si forma la muffa?

La muffa rappresenta un folto gruppo di microorganismi appartenenti alla grande famiglia dei funghi. In realtà “non è il cibo a fare la muffa”, ma sono le “ife” presenti nell’aria che attecchiscono sugli alimenti, trovando su di essi le condizioni ottimali per proliferare.

Le muffe si sviluppano in presenza di umidità, ossigeno e substrato organico. Non necessariamente quindi il cibo, per ammuffire, deve essere scaduto o andato a male. La muffa può attaccare anche alimenti freschi!

Le spore fungine sono sempre presenti nell’aria o sul cibo che portiamo in casa ma solo con temperature e umidità ideali danno origine alle muffe. Quando infatti le condizioni dell’ambiente sono a loro favorevoli, le spore “germinano”, formando i tipici agglomerati di miceli. Ecco perché il cibo va tenuto in frigorifero, a basse temperature e ben sigillato. A favorire la formazione della muffa poi può essere anche la condensa dovuta agli sbalzi di temperatura. Quando l’aria calda viene a contatto con una superficie fredda, dà origine a goccioline d’acqua che spesso permangono nel contenitore dell’alimento. Niente di più sbagliato, quindi, di riporre in frigo dei cibi appena cucinati, che non si sono ancora raffreddati. Se nel tuo frigorifero si forma spesso muffa, provvedi ad una profonda pulizia, asciugando accuratamente ogni superficie. Va detto poi che è sconsigliato consumare cibo ammuffito. C’è chi dice di eliminare solo la parte interessata, ma in realtà le muffe possono essere presenti anche negli strati più profondi e, durante la manipolazione, le nostre mani possono diventare vettori di spore.

2.151 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...