VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 28 GIUGNO 2019

Picco del caldo in Italia: fino a 43 gradi, umidità e notti afose

Roma, 28 giu. (askanews) - Non c'è tregua. È la fase più bollente di questa eccezionale ondata di caldo africano che dal 27 giugno sta colpendo molte zone del nostro Paese. In molte località si sono raggiunti e superati i 30 gradi già dalle prime ore del mattino, per arrivare a valori prossimi ai 42-43 gradi sul Nord Ovest e intorno ai 39-40 gradi sul resto del Nord e alcuni tratti interni del Centro Italia.

Bottigliette d'acqua alla mano, ventagli, gelati e granite, ognuno si aiuta come può, cercando un po' di ombra per riposarsi. E i turisti non si scoraggiano, cappellino, ombrellini e via a piedi per Roma, Milano e le altre città sfidando la calura e l'asfalto bollente.

Al Nord si soffre di più in Piemonte e Lombardia, ma anche città di Veneto ed Emilia Romagna sfiorano i 40 gradi. Al Centro il caldo africano ha colpito Toscana e Lazio. E di notte non va poi tanto meglio. A peggiorare le cose, l'elevato tasso di umidità.

Nel weekend secondo gli esperti aria meno calda "rinfrescherà" un po' il clima al Nord con temperature che perderanno circa 4-6 gradi. Sarà comunque solo una breve tregua.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...