VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 02 APRILE 2021

Ponte Stretto, Rotta (Pd): solo se è utile e necessario

Roma, 2 apr. (askanews) - La Relazione sul Pnrr approvata dal Parlamento contiene un passaggio sul Ponte sullo Stretto di Messina dove si invita il Governo a valutare "rispetto agli scenari (ponte o tunnel), se e quali opere e interventi possano essere realizzati alle condizioni previste dal Pnrr". Dieci associazioni ambientaliste, dal Fai al Kyoto Club a Legambiente, chiedono all'esecutivo Draghi di non cedere alle pressioni politiche (il leader della Lega Matteo Salvini sta insistendo molto sulla necessità di costruirlo) e affermano di condividere la posizione del ministro Giovannini che a marzo ha sollecitato un approfondimento anche sull'opzione zero.

"Per la presidente della commissione Ambiente, Territorio e Lavori pubblici, Alessia Rotta (Pd), sarà dirimente stabilire se sia sostenibile oppure no: A me piace la posizione molto laica e coerente del ministro Giovannini. Ha detto che non sarà finanziato nessun centimetro di strada nuova perché quello che ci chiede in maniera perentoria la commissione è che la mobilità tutta sia sostenibile. Allora il punto di oggi sul ponte è questo: questa struttura oggi aiuta in questa direzione o no, in base a quello verranno prese le decisioni. Questo è un dibattito che terrà banco nei prossimi mesi, se davvero danneggi l ambiente. Io credo che ho una posizione laica, non so in che termini danneggi l ambiente se non certo che è una nuova infrastruttura. Ma su questo tema penso che sarà dirimente se è sostenibile oppure no e nella sostenibilità naturalmente non c è solo il tema dei passaggeri rispetto ad altri mezzi, penso all aereo e a quanto possano gli aerei inquinare. E su quel ponte ci passa la ferrovia, le auto o altri mezzi? Questo è anche il tema. Quindi credo che quando parliamo di sostenibilità che è una parola molto, oggi, contemporanea dobbiamo valutare tutti gli aspetti. Se è utile e necessario. Non faremo niente che non sia utile e necessario in questa chiave che è il mantra: cioè il fatto che deve essere più conveniente il ponte rispetto ad altri sistemi e altri collegamenti verso la Sicilia. Non parto dalla posizione di Salvini e quindi credo vadano prese in grande considerazione anche le considerazioni degli ambientalisti che dicono appunto che altre sono le priorità per il paese".

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...