Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Puigdemont esce di prigione ed esorta Madrid al dialogo

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
06 APRILE 2018

Neumuenster, (askanews) - L'ex capo del governo della Catalogna, Carles Puigdemont, ha esortato il governo spagnolo a "intavolare un dialogo" sulla questione dell'indipendenza della sua regione e ha chiesto la liberazione degli indipendentisi detenuti a Madrid.

"Le autorità spagnole non hanno alcuna scusa per non intavolare un dialogo politico con i responsabili politici catalani allo scopo di trovare una soluzione politica alle nostre richieste, non tramite il diritto penale", ha dichiarato alla stampa poco dopo la sua uscita dal carcere Neumuenster in Germania, dove era detenuto da una decina di giorni.

"Il tempo del dialogo è arrivato. Abbiamo chiesto questo dialogo negli ultimi anni, e abbiamo solo ricevuto una risposta violenta e repressiva. Ora vedendo il fallimento di questa risposta, è tempo di fare politica".

Puigdemont, che resta sotto controllo giudiziario e sotto minaccia di una possibile procedura di estradizione verso la Spagna (la giustizia tedesca sta esaminando questo dossier), ha inoltre preteso "l'immediata liberazione" degli indipendentisti catalani detenuti in Spagna.

Trend

guardali tutti

Curiosità

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...