VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
EMOZIONI 22 OTTOBRE 2021

Quando i bambini insegnano agli anziani

Bambini e ragazzini dell’ultimo anno di elementari mettono da parte del tempo da dedicare ai più anziani e per insegnare loro a usare con dimestichezza la tecnologia. Per una volta, in maniera sorprendente, i ruoli si invertono e i più piccoli diventano insegnanti dei più grandi. Questo, è quello che sta accadendo a Zurigo, in Svizzera e che fa commuovere e sorridere allo stesso tempo.

Anziani imparano a usare la tecnologia grazie ai più giovani

Non è vero che giovani e anziani non potrebbero mai andare d’accordo e una nuova iniziativa messa in campo a Zurigo lo ha dimostrato. Una volta al mese, infatti, gli allievi di una sesta classe delle elementari si riuniscono in una sala parrocchiale per aiutare i più anziani e insegnar loro come districarsi con le innumerevoli funzioni del loro telefonino. Si tratta di un modo di avvicinare due generazioni lontanissime che sta portando bellissimi risultati. Ragazzini di 12 anni, infatti, aiutano persone ultrasettantenni (e anche ultraottantenni) a capire come utilizzare strumenti all’avanguardia tecnologica come possono essere gli smartphone. Gli anziani sono felicissimi di imparare e di stare con i più piccoli, ma anche i bambini hanno mostrato un grande entusiasmo e voglia di condividere le proprie conoscenze.

Emil Halter, di 85 anni, ha raccontato al canale RSI la sua esperienza con il suo piccolo “maestro di tecnologia”. “Per me fa sempre tutto troppo in fretta, spesso devo dirgli di aspettare e lasciar provare a me. Ma funziona bene e a volte mi chiede se ho capito, è un po’ come essere di nuovo a scuola” ha detto Emil. “Mi piace perché mi accorgo che posso aiutare” ha risposto Luan, di 12 anni.

Anche se nello spazio di dieci anni, tra il 2010 e il 2020, la proporzione in Svizzera di utenti regolari di internet tra gli ultrasettantenni è passata da circa il 20 a oltre il 50%, il divario digitale con le altre generazioni persiste ancora. Infatti, nelle fasce d’età più giovani, infatti, questa quota è praticamente pari al 100%. Per colmare questo divario generazionale sono state promosse diverse iniziative e vari corsi per spiegare l’uso di computer, tablet e smartphone.
La più dolce delle iniziative, però, è quella che vede i bambini insegnare agli anziani.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...