VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
MOTORI 14 GENNAIO 2020

Quando si devono usare i fendinebbia

Per non incappare in pesanti sanzioni, ecco come e quando usare i fendinebbia.

 

Il Codice della Strada prevede multe anche salate per chi li accende in situazioni non consentite e di normale visibilità.

Quando attivarli? Solo in caso di nebbia, pioggia intensa, foschia e nevicate fitte.
Nelle ore diurne possono essere usati, per far fronte a momenti di scarsa visibilità, al posto degli anabbaglianti.

Il fascio di luce emesso da questi, rimbalzando sulle particelle della nebbia, si rifletterebbe, provocando un effetto visivo opposto a quello di cui invece si ha bisogno.

Entrano quindi in gioco i fendinebbia, che abbinati alle comuni luci di posizione rendono sicura la guida su strada.

Ma attenzione, senza le condizioni sopra descritte, il Codice Stradale ne vieta l’utilizzo, pena sanzioni pesanti, da 84 € a 335 €.

I fendinebbia vanno quindi accesi solo quando le luci di posizione sono inefficaci e la visibilità è inferiore ai 50 metri.

Il consiglio è di avere, come sempre al volante, buon senso, e la consapevolezza che, assai potenti, se azionati nei momenti sbagliati, possono essere fonte di disturbo per gli altri automobilisti.

2.499 visualizzazioni 4
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...