VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 02 LUGLIO 2021

Questa pianta può provocare dolore per mesi

Il suo nome suona quasi simpatico ma i suoi effetti sono molti spiacevoli: la pianta Gympie-Gympie può riservare davvero momenti dolorosi. Il nome scientifico di questa pianta pungente è Dendrocnide moroides che, dal greco, significa ‘ago pungente’. Non solo: è nota anche con l’espressione non certo rassicurante di ‘pianta dei suicidi’. Diffusa nelle zone pluviali dell’Australia nord-orientale, è interamente ricoperta di peli urticanti che rilasciano una neurotossina nel momento in cui vengono sfiorati.

Dalle sue foglie morbide e a forma di cuore, dunque, così come da tutto il fusto è bene tenersi alla larga per evitare spiacevoli danni. I peli della Gympie-Gympie sono, infatti, veri e propri aculei sottili il cui tocco può generare nell’uomo un dolore acuto che può durare per intere settimane.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...