VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 25 FEBBRAIO 2019

Ramirez (Nissan): mercato Ev in Europa crescerà del 50% in 2019

Milano, 25 feb. (askanews) - Forte del successo della nuova Leaf e+ 3.Zero Limited Edition presentata a gennaio al Ces di Las Vegas e già prenotata da 3mila clienti, Nissan punta a confermare la leadership nel mercato delle elettriche già conquistata lo scorso anno in Europa con oltre 40mila unità immatricolate, di cui 1.500 in Italia.

"In meno di un anno dal lancio della nuova Leaf siamo diventati leader di mercato in Europa. Un chiaro segnale della fiducia da parte dei consumatori nella nostra storia e nei nostri prodotti La Leaf, infatti, è il primo veicolo elettrico arrivato alla seconda generazione, la quarta per quanto riguarda le batterie", ha dichiarato Ken Ramirez, Senior Vice President Sales and Marketing di Nissan Europe.

E per il 2019 le stime sono ancora in forte crescita, con vendite viste in aumento del 50% rispetto alle 200mila del 2018. "Ci aspettiamo che il mercato europeo dei veicoli elettrici cresca del 50%, noi contiamo di fare meglio. Anche l'Italia, secondo noi, crescerà a un ritmo superiore grazie agli incentivi", ha affermato il top manager di Nissan.

Secondo Ramirez ormai siamo a un punto di svolta: la tecnologa è matura e la mobilità green crescerà rapidamente. E infatti tutti i big dell'auto sono scesi in campo ampliando notevolmente l'offerta per soddisfare consumatori attirati dalle nuove tecnologie e sempre più attenti ai temi della sostenibilità ambientale.

"Sicuramente oggi - ha osservato Ramirez - la mobilità sostenibile è promossa da molti paesi, fra cui l'Italia, e molto si sta facendo anche a livello comunitario. Stiamo traducendo un concetto, un'idea, in realtà, grazie a interventi concreti. Come gli incentivi, ma anche le infrastrutture. I consumatori sono più ricettivi di quanto pensiamo e il mercato crescerà molto, molto rapidamente".

Al centro della visione di mobilità del futuro di Nissan c'è il piano M.O.V.E. al 2022 basato su tre pilastri: veicoli elettrici, guida autonoma, connettività intesa anche come connessione con la rete elettrica, declinati nel concetto di Nissan Intelligent Mobility di cui Leaf è l'icona. "Siamo in linea con gli obiettivi del piano - ha confermato Ramirez - che prevede il lancio di un nuovo veicolo elettrico, un crossover ispirato al concept Imx, e l'elettrificazione di diversi modelli. Oltre allo sviluppo della tecnologia Vehicle to Grid che permette alle batterie della Leaf di dialogare con la rete elettrica prendendo o fornendo energia, che è una tecnologia esclusiva di Nissan".

Fra gli ostacoli da affrontare resta quello degli enormi investimenti necessari per rendere la mobilità elettrica davvero di massa e che secondo Ramirez porteranno alla creazione di partnership anche fra diversi settori industriali. come sta accadendo fra l'automotive e il mondo della tecnologia. Due comparti che già condividono Saloni come il Ces di Las Vegas oppure eventi come lo Shift, frutto della collaborazione fra l'Ifa di Berlino e il Salone dell'Auto di Ginevra.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...