Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Rapper slowthai sul palco con "testa mozzata" di Boris Johnson

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
20 SETTEMBRE 2019

Londra, 20 set. (askanews) - Ha causato polemiche ma anche una valanga di cuoricini su Twitter l'esibizione di slowthai alla cerimonia del Mercury Prize a Londra: il rapper britannico a torso nudo ha infatti terminato la sua performance - qui in alcune immagini della BBC - tenendo in mano una finta testa mozzata del primo ministro Boris Johnson e gridando "Fuck Boris Johnson".

Applausi dal pubblico, con la conduttrice, Lauren Laverne, che ha cercato di spegnere l'entusiasmo, affermando "slowthai e le sue opinioni".

E non è tutto. Durante la cerimonia sul suo profilo Twitter, il 24enne rapper di Northampton, uno dei 12 candidati per il premio al miglior album britannico o irlandese, ha promosso la maglietta "Fuck Boris', che vede il leader dei Tories intento a "fottere" il paese, un prodotto acquistabile per 25 sterline sul sito del musicista.

Trend

guardali tutti

Consigli

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...