Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NEWS

Reconstruction, il gioco per riflettere sulla guerra in Colombia

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
27 DICEMBRE 2016

Roma, (askanews) - Ecco Victoria in azione.

E' lei la protagonista di 'Reconstruction', videogioco creato e sviluppato a Bogota', in Colombia, con cui ci si puo' immedesimare in una vittima del conflitto armato colombiano.

Lo scopo del gioco e' far riflettere sulla guerra, ma in modo pedagogico, spiega il produttore Alvaro Triana.

E non ci sono immagini di violenza, o del traffico di droga, una delle principali fonti di finanziamento dei gruppi armati illegali.

L'idea e' di mettersi nei panni degli altri.

'Le decisioni del gioco modificano la storia in modo che l'accento sia posto su cio' che noi faremmo in quelle situazioni - spiega il produttore -.

Per esempio: dovrei soccorrere una delle persone che ha attaccato il mio villaggio? E' giusto agire cosi' o meglio lasciarlo morire? Bisogna pensare a questo genere di cose, analizzare i propri valori e decidere cosa per noi sia piu' giusto'.

La storia inizia con Victoria che torna nel suo villaggio natale da dove era fuggita quando aveva 14 anni, sconvolta dalla violenza.

Inizia a ricordare la sua vita all'epoca, il rapporto con la sua famiglia e le persone del villaggio, e con i combattenti dei gruppi armati.

'Stranamente, l'idea di un videogioco sul conflitto armato ha suscitato piu' ostilita' da parte delle persone che lavorano con le vittime che da parte delle vittime stesse' racconta ancora Alvaro Triana.

Ma per lui 'Reconstruction' puo' essere considerato uno 'strumento di riconciliazione', proprio ora che il Paese ha da poco firmato la pace con le Forze Armate rivoluzionarie della Colombia (FARC).

Trend

guardali tutti

Curiosità

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...