VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 16 GENNAIO 2020

Regionali 2020 Emilia-Romagna: chi sono i candidati

L’Emilia-Romagna si avvicina al voto; roccaforte della sinistra che però quest’anno rischia di passare alla destra. Dietro queste elezioni c’è molta attesa, la regione potrebbe essere lo specchio che riflette l’immagine della politica anche a livello nazionale. Ma chi sono i candidati?

 

Il 26 gennaio si vota per il nuovo presidente della Regione, i candidati più quotati sono il governatore uscente Stefano Bonaccini, classe 1967; candidato alle elezioni regionali del 23 novembre 2014, famose per la bassa affluenza alle urne, ottiene il 49% dei voti diventando il Presidente dell’Emilia-Romagna.

 

Lucia Borgonzoni, rappresentante della Lega per il centro destra, classe 1976, candidata alle elezioni politiche italiane del 2018, viene eletta al Senato della Repubblica, nel collegio plurinominale Emilia-Romagna 01, sostenuta dalla coalizione di centro-destra. Ha fatto parte inoltre del Governo Conte I come sottosegretario di stato al Ministero per i beni e le attività culturali.

 

Infine, c’è Simone Benini, anno 1970, per il Movimento 5 Stelle; imprenditore, nel 2014 viene eletto per la prima volta consigliere comunale a Forlì, poi riconfermato anche nel 2019.

 

Andando più a sinistra troviamo anche Stefano Lugli per L’Altra Emilia-Romagna, Marta Collot per Potere al Popolo, Laura Bergamini per il Partito Comunista e infine Domenica Battaglia per il Movimento 3V – Vaccini Vogliamo Verità.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...