VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
SALUTE 31 AGOSTO 2020

Riapertura scuole, quanto deve pesare lo zainetto

Una domanda che ogni anno, a settembre, attanaglia i genitori: ma esiste la formula giusta per non sovraccaricare le spalle dei bambini con zainetti troppo pesanti? La risposta è no, ma è sufficiente un sano mix di realtà scientifiche e buon senso per preservare la salute dei più piccoli.

 

 

Il peso degli zainetti non dovrebbe mai superare il 10% di quello del bambino; per un bimbo di 30 chilogrammi, quindi, sono concessi non più di 3 chili fra libri e quaderni. Ma ci sono anche altri elementi da considerare: lo zaino viene posto sulle spalle all’uscita da casa e mantenuto fino all’ingresso a scuola, e viceversa, esponendo al peso per periodi prolungati; molti zainetti all’ultima moda, poi, sono elaborati al punto da pesare “parecchio” già a vuoto; inoltre, durante il tragitto casa-scuola e anche nel corso delle lezioni, spesso vengono assunti atteggiamenti scorretti, “vizi di posizione” che alla lunga possono portare mal di schiena.

 

Per tutte queste ragioni gli zaini dovrebbero essere il più possibile leggeri; ma non solo. Dovrebbero avere lo schienale rigido (per far sì che il peso non si scarichi verso il basso) e disporre di bretelle larghe ed imbottite (per non creare abrasioni sulla pelle delle spalle causa attrito); le stesse bretelle, poi, dovrebbero essere alla stessa altezza, per consentire una perfetta adesione dello zaino alla schiena senza farlo scendere sotto il bacino.

1.076 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...