VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
SALUTE 23 SETTEMBRE 2021

Ridere fa bene al cuore: ecco perché

Diversi studi attestano l’effetto benefico del buonumore sul cuore. Scopriamoli insieme.

 

 

Ebbene sì, secondo alcune ricerche ridere fa bene al cuore. A sostenerlo è anche il professor Fabio Magrini, direttore del reparto di medicina cardiovascolare all’Ospedale Maggiore Policlinico di Milano. Un esperimento effettuato da ricercatori dell’Università del Maryland ha sottoposto alcuni volontari alla visione di film divertenti come “Tutti pazzi per Mary” e mentalmente impegnativi come “Salvate il sodato Ryan”. Ciò che è emerso dai risultati è sorprendente: durante la visione del primo film, nelle scene di maggior comicità, si è registrata una dilatazione delle arterie del 50%.

 

 

Ridere porrebbe quindi il nostro sistema cardiovascolare in una situazione di stress positivo, allenandolo a vasodilatarsi; al contrario, invece, emozioni negative porterebbero alla vasocostrizione, fenomeno che, nel lungo periodo, riduce la funzionalità arteriosa. In virtù di questo, secondo gli esperti anche la crisi economica può contribuire negativamente sulla salute, tanto che i cardiologi prevedono che nel prossimo anno si possa verificare un aumento del 15% degli infarti, dato allarmante basato su uno studio irlandese. Il messaggio potrebbe risultare allarmistico, in realtà è un importante strumento preventivo, utile per spingere i medici a prestare maggiore attenzione ad ogni minimo campanello d’allarme, soprattutto nelle fasce d’età più a rischio.

3.010 visualizzazioni 23
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...