DILEI CONSIGLI PUBBLICATO il

Rughe? Rinuncia a queste cattive abitudini

Troppo spesso le donne credono che per mantenere la pelle giovane e liscia basti acquistare costose creme, ma il formarsi degli odiosi segni del tempo sul viso è causato anche da alcune pessime abitudini che possiamo provare a cambiare per limitare di molto la comparsa delle rughe.

Lavarsi il viso troppo spesso - Tenete la pelle pulita, soprattutto se mista o acneica, ma non applicate lo scrub più di due volte alla settimana e non passate latte detergente e tonico ogni giorno, per non seccare il manto idrolipidico dell’epidermide.

Dormire con la faccia sul cuscino - Cercate di variare spesso la posizione in cui riposate: dormire prone schiacciando il viso sul cuscino, infatti, ostacola la normale circolazione sanguigna, privando la pelle dell’ossigenazione ottimale. Dormite supine con un cuscino da viaggio intorno al collo, o adagiate su un fianco.

Fumo di sigaretta - Nicotina e catrame seccano la pelle: il fumare, quindi, è incompatibile con l’avere un aspetto giovane.

Trucco pesante - I prodotti per il make up, se usati tutti I giorni, soffocano la pelle: applicate una crema base sul viso, poi fondotinta e una cipria leggera per fissare il trucco da giorno, osando di più solo la sera, senza dimenticarvi di struccarvi prima di andare a dormire. Troppo tempo davanti allo schermo - Stare a lungo attaccate a smartphone, tablet e computer può danneggiare la pelle e il collo è la parte del corpo che mostrerà per prima i segni d’invecchiamento. Fate ginnastica facciale costantemente e mantenete un angolo retto tra collo e linea del mento quando lavorate al pc. Stare troppo vicino ai caloriferi - Il riscaldamento domestico secca pelle e capelli, causandone l’invecchiamento precoce. Bevete più acqua e usate creme idratanti per ovviare al problema.

Docce bollenti - Anche se lunghe docce e bagni bollenti sono estremamente rilassanti, l’acqua calda priva la pelle dei lipidi naturali: la temperatura ideale non deve superare i 38 gradi ed è meglio risciacquarsi con acqua fredda, specie se avete i capillari fragili.

Cambiare raramente le lenzuola. - Cuscini con residui di trucco o di prodotti per capelli e batteri rovinano la pelle: mentre dormite, infatti, i composti chimici si trasferiranno sul vostro viso, danneggiandolo. Cambiate il set da notte ogni 2-3 giorni.

video trend

  1. VIRALI
    Gattino e scatola: amore a prima vista

    Gattino e scatola: amore a prima vista

    01:05
  2. VIP
    Cose che non sai su Alena Seredova

    Cose che non sai su Alena Seredova

    01:28
  3. VIRALI
    Il pitbull è talmente terrorizzato dal gattino da restare pietrificato

    Il pitbull è talmente terrorizzato dal gattino da restare pietrificato

    00:59
  4. VIRALI
    Il cagnolino fa troppo rumore e il pappagallo di dice di stare zitto

    Il cagnolino fa troppo rumore e il pappagallo di dice di stare zitto

    01:32
  5. FATTI
    Paradisi fiscali: la black list dell'Ue

    Paradisi fiscali: la black list dell'Ue

    01:14
  6. VIRALI
    In bikini sulle piste da sci

    In bikini sulle piste da sci

    00:48
  7. VIRALI
    L'incontro tra il gattino e il tostapane è esilarante. Guardate la reazione

    L'incontro tra il gattino e il tostapane è esilarante. Guardate la ...

    00:32
  8. NEWS
    Terrore sul bus, l'audio della telefonata

    Terrore sul bus, l'audio della telefonata

    00:35
  9. VIP
    Chi è Eva Padlock, l’ombrellina più sexy del motomondiale

    Chi è Eva Padlock, l’ombrellina più sexy del motomondiale

    01:15
  10. NEWS
    Nuova Zelanda, una haka per le vittime di Christchurch

    Nuova Zelanda, una haka per le vittime di Christchurch

    01:03
VEDI TUTTI

Consigli

Emozioni

#atuttafrutta

Video più condivisi

OGGI SETTIMANA MESE TUTTI I VIDEO

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

seguici su
VIDEO