Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Russia, omicidio Nemtsov: pene sino a 20 anni per i 5 colpevoli

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
13 LUGLIO 2017

Mosca (askanews) - Pene fino a venti anni di carcere per gli autori materiali dell'omicidio di Boris Nemtsov. Il verdetto si basa su quanto deciso dalla giuria di Mosca che ha trovato tutti gli imputati colpevoli, senza clemenza. Leader dell'opposizione a Putin, Nemtsov è stato ucciso nel centro di Mosca, la notte del 28 febbraio 2015, sul ponte a ridosso del Cremlino, in un omicidio che ancora oggi resta pieno di misteri, a partire dal mandante che non è stato individuato.

Anzor Gubashev è stato condannato a 19 anni di carcere, suo fratello Shadid a 16 anni, Tamerlan Eskerhanov a 14 anni di carcere, Khamzat Bakhaev a 11 anni. Hamzat Dadaev dovrà scontare 20 anni di colonia penale.

Già il 29 giugno scorso era emerso che i 5 sul banco degli imputati erano tutti colpevoli. Ma la famiglia di Nemtsov ha sottolineato che i mandanti dell'omicidio non sono stati portati di fronte alla giustizia.

L'ex vice primo ministro ai tempi di Boris Eltsin negli anni '90 aveva 55 anni il giorno del suo assassinio, avvenuto in con quattro colpi di pistola, sparati alle spalle.

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...