VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
VIAGGI 15 OTTOBRE 2020

Salem, alla scoperta della città delle streghe

L’abbiamo sentita nominare in film e serial tv come centro nevralgico della stregoneria. Andiamo alla scoperta della tanto affascinante quanto misteriosa cittadina di Salem.

 

 

Salem, capoluogo della Contea di Essex nel Massachusetts, deve la sua inquietante fama al grande processo che nel 1692 portò all’esecuzione di venti persone, tra cui uomini e bambini, tutte accusate di praticare magia nera.
La follia inquisitoria terminò l’anno successivo, quando l’allora Governatore William Phips si ravvide dopo che anche la moglie finì sul banco degli imputati.
I terribili misfatti compiuti in quel periodo hanno fornito ispirazione a diverse opere letterarie e cinematografiche: lo scrittore locale Nathaniel Hawthorne scrisse “La lettera Scarlatta”, il regista teatrale Arthur Miller portò in scena “Il crogiuolo”, al cinema approdarono i film “Le streghe di Salem” e il fantasy Walt Disney “Hocus Pocus”, ambientato proprio in quest’angolo del Massachussets.

 

 

La pellicola, con una strepitosa Bette Midler, è diventata un vero cult, al punto che da tempo è stato istituito un tour per visitare le sue location, compresa la casa delle tre sorelle Sanderson, al numero 3 di Ocean Avenue.
Insomma, qui la stregoneria si respira in ogni dove. Una lunga striscia rossa dipinta sul selciato conduce alle tappe dell’Heritage Trail, collegando i principali luoghi di interesse, a partire dai tre musei dedicati alla storia delle streghe fino ad arrivare a The House of the Seven Gables, dove abitava il giudice che emise le sentenze di morte.

 

 

Per i più nostalgici, poi, imperdibile è nel Lappin Park la statua dedicata a Samantha Stephens, il celebre personaggio interpretato da Elisabeth Montgomery nella serie “Vita da strega”.
Che dire, poi, dei tanti negozietti che vendono pozioni e souvenir a tema, e dell’Older Pepper Candy Company, considerato il più antico negozio d’America.

USA
0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...