Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CURIOSITÀ

Salerno, il convento dei monaci del Diavolo

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
15 SETTEMBRE 2020 3.318 visualizzazioni

Arriva da Salerno un’inquietante leggenda, riguardante un monaco indemoniato. Scopriamola insieme.

 

 

A Sicignano degli Alburni, nella provincia della città campana, si trova un monastero abbandonato, da anni in cattive condizioni.
Molti si chiedono perché non siano stati ancora effettuati lavori di recupero, e a rispondere potrebbe essere proprio la leggenda che aleggia sul luogo.
Secondo la storia, in tempi antichi, un vagabondo affamato bussò alle porte del monastero, chiedendo cibo e ospitalità per la notte.
I monaci furono ben felici di accoglierlo e lo trattarono come uno di loro, tanto che l’uomo decise di restare con loro e di prendere i voti.

 

Un giorno, però, si innamorò di una contadina del paese; un amore tanto folle quanto sfortunato, preludio della tragedia: quando i confratelli scoprirono l’infrangimento del voto di castità, chiusero il monaco in una cella, affinché chiedesse perdono per espiare i suoi peccati; la donna, invece, venne accusata di stregoneria e condannata a morte. L’uomo, devastato dalla notizia, decise di offrire l’anima al Diavolo.

 

Da allora, al monastero, si susseguirono diverse e strane morti: la vendetta dell’uomo indemoniato si stava compiendo.
Per cercare di liberare il convento dal maligno i frati decisero di impiccarlo ad una quercia.
Il mito vuole, però, che anche dopo la sua morte il monaco continui a risiedere nel monastero, vagando errante e terrorizzando chiunque si avvicini.

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...