Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Salvini e Di Maio, sfida al CdM sul condono fiscale

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
19 OTTOBRE 2018

Roma, 19 ott. (askanews) - I mercati stiano tranquilli, il governo è compatto. Così da Bologna il ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, mentre lo spread sale, la Commissione europea fa pressione sulla legge di bilancio e soprattutto il governo gialloverde affronta la sua prova più dura, lo scontro sul decreto fiscale fra Lega e Movimento 5 stelle, con le polemiche sulla "manina" che secondo il vicepremier Di Maio avrebbe cambiato il testo e ampliato a dismisura il condono.

"A me interessa che si trovi un accordo, che il decreto fiscale dopo le ultime polemiche torni ad essere quello della prima versione. Tutto il resto penso siano faccende di natura giornalistica che andranno risolte. Salvini e Di Maio si vedranno nelle prossime ore massimo domani e sicuramente risolveremo tutto", ha detto Toninelli.

Appuntamento a palazzo Chigi per un nuovo Consiglio dei Ministri sabato pomeriggio, benché la Lega con Salvini si fosse inizialmente rifiutata, sostenendo che Di Maio conoscesse benissimo il testo. Mentre dalla Lega si protesta per le insinuazioni del vicepremier pentastellato, la base del Movimento ribolle, il presidente della Camera Roberto Fico come sempre fa la parte dell'alfiere e ribadisce, il condono come si struttura adesso è inaccettabile. Sulla stessa linea il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. Chi vincerà?

"Ho rispetto del Consiglio dei Ministri in cui avremo modo di confrontarci, però ci sono dei temi nella storia e dei valori del Movimento 5 Stelle rispetto ai quali non si può indietreggiare."

Trend

guardali tutti

Curiosità

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...