VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 05 OTTOBRE 2021

Salvini: sulla riforma del fisco la Lega non dà mandati in bianco

Roma, 5 ott. (askanews) - Il "non voto della Lega alla delega fiscale" è arrivato "perchè non contiene quello che c'era negli accordi". Il leader della Lega Matteo Salvini ha spiegato in conferenza stampa alla Camera perché i ministri leghisti non hanno partecipato alla riunione del governo sulla delega fiscale.

"C'è un problema di metodo - ha detto Salvini -: i ministri della Lega non posso avere in mano un documento così importante alle 13.30 per discuterlo alle 14. Non stiamo parlando dell'oroscopo, stiamo parlando della legge delega sulla riforma fiscale: Imu, Iva, Irap, Irpef, catasto, flat tax. Non è possibile avere mezz'ora di tempo per esaminare il futuro degli italiani".

"Nel merito c'è qualcosa che non era stato deciso in Parlamento, ovvero la riforma del catasto. Se tu metti" questa questione "in un articolo delle legge delega, che ricordo a me e al presidente Draghi, non ha più l'approvazione del Parlamento, l'unico passaggio in Commissione parlamentare sarà un passaggio in Commissione con parere non vincolante. Quindi io - ha esemplificato Salvini - ti do un mandato in bianco e poi tu in Parlamento mi informi di che cosa hai deciso e se io ritengo che non vada bene il governo, questo o quello che verrà, potrà dire 'Prendo atto, tanti saluti e arrivederci'".

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...