VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 08 SETTEMBRE 2021

Sapone al latte d'asina, in Giordania è boom di richieste

Roma, 8 set. (askanews) - Quando è stato lanciato il sapone al latte d'asina, in molti si sono messi a ridere. Un anno dopo, l'azienda di famiglia di Salma Zohbi in Giordania è sommersa di ordini. Anche se le ditte che producono il sapone al latte d'asina sono diverse nell'area del Mediterraneo, questa è la prima nel Paese.

Gli ingredienti di questo successo? Una piccola azienda agricola, 12 asine e il loro latte. L'inizio non è stato facile per la fattoria situata vicino ad Amman, come spiega Imad Atiyat, figlio della signora Zohbi e di uno dei partner di Atan (dall'arabo "asina") Donkey Milk Soaps.

"La femmina dell'asino è avara nel dare il latte, non ne darebbero più di un litro al giorno, ovviamente è difficile ottenerlo tutto allo stesso tempo, bisogna tirarlo più volte".

Le asine producono fino a due litri di latte al giorno, uno viene dato agli asinelli, l'altro viene usato per la produzione del sapone. Il latte viene congelato e poi trasferito nel laboratorio ad Amman, con un litro di latte si fanno fino a 30 saponette.

"Nella nostra fabbrica tutti gli ingredienti per la produzione del sapone provengono da oli naturali al 100% e sono prodotti giordani. Il sapone è composto di olio d'oliva, olio di mandorle, olio di cocco e latte di asina e non c'è alcun prodotto chimico che potrebbe colpire la pelle".

Inizialmente sono stati derisi o hanno ricevuto giudizi negativi, ma dopo avere distribuito un certo numero di saponette gratuite ad amici e parenti che le hanno provate, in molti hanno cambiato idea. Oggi vendono fino a 4.500 saponette al mese:

La fondatrice Salma al-Zohbi:

"La prima idea era di commercializzare questo prodotto e la seconda di trovare un'opportunità di lavoro per i giovani membri della famiglia che sono disoccupati, affinché potessero iniziare a lavorare a questo progetto".

"Mi prendo cura della mia pelle e in quanto donna con il velo non mi trucco tutti i giorni. In quanto donna mi prendo cura del mio fisico, da quando uso il sapone ho più fiducia in me stessa e sorrido a casa senza trucco", confida una cliente assidua, Isra al-Turk, 48 anni.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...