VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
VIRALI 21 MAGGIO 2022

Scherzo al liceo sfugge di mano, il video diventa virale

Uno scherzo al liceo sfugge di mano. Succede in Texas e prende una piega decisamente inattesa. Quello che sarebbe dovuto essere un momento di ilarità fine a sé stesso, per salutare la fine dell’anno scolastico, però, ha delle conseguenze inattese e di una certa entità anche sul piano economico.

I danni all’interno della Frisco’s Memorial High School sono nell’ordine delle migliaia di dollari. Un risultato che costringe la dirigenza scolastica a interrompere le lezioni per la restante parte dell’anno.

Cosa è successo?

Lo scherzo al liceo che sfugge di mano, originariamente prevede l’affissione di alcuni post-it sui muri. Ma l’iniziativa si trasforma in un atto di vandalismo che coinvolge l’intero edificio. E il video diventato virale dimostra quanto affermano gli stessi membri dello staff.

Per poter pulire i locali è necessario interrompere tutte le attività ed è in programma far pagare i danni agli studenti responsabili dell’accaduto. L’edificio, infatti, ha bisogno di alcuni interventi che richiedono una spesa di migliaia di dollari. Tuttavia la cerimonia di consegna dei diplomi del liceo non dovrebbe subire slittamenti.

“I danni includono pittura sui muri, distruzione di mobili, estintori scaricati in tutto il campus e altro. Ogni superficie del campus di 300 mila piedi quadrati deve essere pulita, comprese le pareti, i soffitti e i pavimenti. Frisco ISD riterrà gli studenti responsabili dei costi associati alla pulizia”: dichiara in una nota l’amministrazione scolastica.

Il personale, a scuola per sovraintendere allo scherzo, una volta che capisce che qualcosa non va per il verso giusto, decide di chiamare i vigili del fuoco e la polizia.

Il contenuto degli estintori viene svuotato fra le aule scolastiche, la mensa vandalizzata e gli studenti sono intenti a documentare l’accaduto. Per fortuna si tratta solo di danni all’edificio e non si registra nessun ferito.

Mentre in Italia si discute di mascherine a scuola. Il liceo texano sta lavorando con il dipartimento di polizia per identificare le persone coinvolte, che potrebbero rischiare delle conseguenze anche sul piano penale.

“Era un altro livello di imbarazzo per me perché mi aspettavo solo di andare a scuola il giorno successivo e di vedere i post-it ovunque. Hanno cancellato la scuola con tutto quello che è successo. Non è divertente. Non è bello. È solo triste”, afferma Katelynn Mabrey all’emittente americana Fox 4.

Il filmato, ripreso da diversi media statunitensi e diventato virale sui social, mostra gli studenti che decorano il pavimento del secondo ponte con la carta igienica mentre il fumo sale.

36.993 visualizzazioni 0
Chiudi
Caricamento contenuti...