Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Scoppia ordigno in Iraq contro soldati italiani, tre gravi

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
11 NOVEMBRE 2019

Roma, 10 nov. (askanews) - Un attentato con esplosivo artigianale è stato compiuto contro militari italiani in Iraq, non lontano da Kirkuk. In 5 sono stati feriti, dei quali 3 si trovano in gravi condizioni ma non in pericolo di vita, secondo lo stato maggiore della difesa.

I cinque militari coinvolti dall esplosione sono stati prontamente soccorsi, evacuati con elicotteri USA facenti parte della coalizione e trasportati in un ospedale dove stanno ricevendo le cure del caso.

L'attacco è arrivato a pochi giorni, due per l'esattezza, dal 16esimo anniversario dell'attentato di Nassiriya, che provocò 28 morti, 19 italiani e 9 iracheni.

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo d'inchiesta pe i reati di attentato con finalità di terrorismo e lesioni gravissime.

(immagini: Ministero della Difesa)

Trend

guardali tutti

Consigli

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...