VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NEWS 13 GENNAIO 2017

Scultura, citta', fotografia: in Triennale il mondo di Somaini

Milano (askanews) - Lo scultore e la citta', cronaca di un rapporto non scontato.

La Triennale di Milano dedica una mostra a Francesco Somaini, artista comparso nel 2005, per ripercorrere, attraverso sculture, disegni e fotografie il legame con l'immaginario urbano, nella fattispecie delle opere esposte la New York a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta.

A colpire in particolare, per la capacita' di declinare la dimensione fortemente materica della scultura in uno spazio che vive solo nella visione, sono i fotomontaggi dell'artista, che Enrico Crispolti, che ha curato la mostra con Luisa Somanini, presenta cosi': 'Lui - ci ha detto - e' riuscito a fare delle immagini fotografiche, quindi virtuali, della sua scultura che hanno la stessa intensita' delle sculture reali, non c'e' l'attenuazione della mediazione riproduttiva, lui e' riuscito a trasmettere lo stesso senso di intensita' plastica'.

Interessante, poi, il modo in cui l'approccio di Somaini ai diversi media artistici riusciva in qualche modo a dare una nuova forma sia all'immaginario sulla citta' sia al modo di pensare il lavoro scultoreo.

'Non era soltanto una memorizzazione della fotografia, cioe' una specie di archiviazione delle sue opere - ha aggiunto Crispolti - ma era un modo di rileggere le sue opere pensando come trasformarle'.

Una trasformazione dello stesso ambiente della citta' che, negli anni successivi, ha avuto molte diverse manifestazioni nel lavoro di artisti piu' giovani di Somaini, alcuni dei quali diventati vere icone del contemporaneo.

'La linea di Kapoor con gli interventi urbani - ha concluso il co-curatore - e' una riconferma del ruolo primario della scultura nell'intervento urbano'.

La mostra 'Francesco Somaini - Uno scultore per la citta'' resta aperta al pubblico della Triennale di Milano fino al 5 febbraio.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...