VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 15 SETTEMBRE 2021

Scuola e genitori senza Green pass: cosa si può fare e cosa no

L’11 settembre 2021 è iniziata ufficialmente la scuola, un rientro pieno di dubbi e domande dopo le varie chiusure legate alla pandemia. Una per tutte è quella sul Green pass e la possibilità dei genitori di entrare a prendere i propri figli a scuola.

Green pass e scuola: chi lo deve avere

In base al decreto legge approvato dal governo Draghi, sono obbligati a presentare il certificato verde per entrare a scuola il personale scolastico, e quindi docenti, amministrativi, collaboratori. Le nuove regole però prevedono un’altra limitazione: il nuovo decreto estende l’obbligo di possedere il Green pass a chiunque acceda alle strutture delle istituzioni scolastiche. Questo significa che anche i genitori che vogliono andare a prendere i figli da scuola o da allenamento, per poter accedere alle strutture dovranno mostrare all’ingresso il proprio Green pass. Mentre i bambini e i ragazzi che studiano negli istituti non sono tenuti ad avere il Green pass. Il motivo è che il vaccino non è ancora stato reso disponibile per tutti i ragazzi sotto i 18 anni, e di conseguenza ottenere il Green pass non è semplice per loro. L’unica eccezione in questo caso vale per quelli che prendono parte ai percorsi formativi degli Istituti tecnici superiori.

Genitori e Green pass: cosa devono fare per entrare a scuola

Se un genitore si ritrova senza Green pass e deve andare e prendere il proprio figlio/a a scuola, ci sono alcune cose che deve sapere. Non potrà per esempio accedere alle strutture scolastiche per andare a un colloquio con i docenti, ma eventualmente può richiedere un colloquio online. Nel caso di chi deve accompagnare e andare a prendere gli studenti, se non si è muniti di Green pass all’ingresso della scuola si rischia di essere multati da 400 a 1000 euro. Per evitare di incorrere in queste sanzioni, è consigliabile aspettare i figli all’uscita, in strada o nel parcheggio, ed evitare di entrare nelle strutture scolastiche. Va poi specificato, che questa restrizione non si applica ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale, che possono mostrare una certificazione medica all’ingresso che attesti il diritto all’esenzione dal vaccino secondo i criteri stabiliti dal Ministero della Salute.

1.278 visualizzazioni 13
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...