ASKANEWS NEWS PUBBLICATO il

Scuola, intesa governo-sindacati: revocato sciopero del 17 maggio

Roma, 24 apr. (askanews) - Revocato lo sciopero generale della scuola programmato per il 17 maggio con una grande manifestazione a Roma. Il governo dopo una lunga trattativa notturna ha raggiunto un accordo con i sindacati del settore dell'istruzione e della ricerca. Due i punti essenziali: un incremento degli stipendi dei docenti da prevedere nel rinnovo contrattuale 2019-2021 e un piano di stabilizzazione dei professori precari con almeno tre anni di servizio, secondo un principio di riconoscimento della esperienza maturata.

"Istruzione e ricerca sono un comparto strategico per il nostro Paese e una priorità di questo governo", ha scritto in un post sulla sua pagina Facebook il premier Giuseppe Conte: Consapevole di dover investire di più in questo settore, pur in un quadro di finanza pubblica che purtroppo ci pone dei vincoli, il governo si è impegnato a individuare le risorse necessarie per il rinnovo dei contratti, assicurando un congruo incremento degli stipendi. Le retribuzioni degli insegnanti - ha sottolineato - devono essere adeguate alla responsabilità che ricoprono". "Andiamo avanti sulla via del dialogo. Il nostro obiettivo è rilanciare e far ripartire il sistema Italia".

Soddisfatto dell'intesa anche il ministro dell'Istruzione, Marco Bussetti che ha ringraziato Conte per il supporto dato alla trattativa e i sindacati: "Insieme - ha detto - stiamo lavorando per il bene della scuola".

Con lo sciopero si chiedeva in particolare "un nuovo contratto che rivalutasse le retribuzioni di tutto il personale allineandole a quelle degli altri paesi europei; di ribadire il carattere unitario e nazionale della scuola italiana contro il tentativo di regionalizzare il sistema di istruzione, un piano straordinario di assunzioni del personale contro la precarietà e una scuola pubblica accogliente, inclusiva e di qualità contro ogni discriminazione per motivi geografici o sociali".

Lo sciopero del 17 maggio è sospeso - hanno dichiarato i sindacati dopo l'accordo - ma sono confermate tutte le attività di raccolta delle firme a contrasto di ogni progetto di regionalizzazione del sistema dell'istruzione".

TAG:

video trend

  1. NEWS
    Sea Watch forza il blocco verso Lampedusa, Ong: 'Basta, entriamo'

    Sea Watch forza il blocco verso Lampedusa, Ong: "Basta, entriamo"

    01:09
  2. MOTORI
    Bollo auto: ecco la novità dopo la sentenza

    Bollo auto: ecco la novità dopo la sentenza

    01:18
  3. VIP
    Chi è Sara Gama, il capitano della Nazionale femminile

    Chi è Sara Gama, il capitano della Nazionale femminile

    01:41
  4. NEWS
    Camorra, oltre 100 arresti: scacco all'alleanza di Secondigliano

    Camorra, oltre 100 arresti: scacco all'alleanza di Secondigliano

    00:44
  5. NEWS
    Il boss della 'ndrangheta Morabito evaso dal carcere in Uruguay

    Il boss della 'ndrangheta Morabito evaso dal carcere in Uruguay

    01:02
  6. BUONO A SAPERSI
    Cane che abbaia: è reato?

    Cane che abbaia: è reato?

    01:34
  7. NEWS
    Sequestro da 1 mln euro a capo ultras Milan

    Sequestro da 1 mln euro a capo ultras Milan

    00:48
  8. VIRALI
    Il drammatico video di Elisabetta Canalis per PETA

    Il drammatico video di Elisabetta Canalis per PETA

    01:00
  9. VIRALI
    Bambina in pericolo, il cane la salva (e recupera la palla)

    Bambina in pericolo, il cane la salva (e recupera la palla)

    00:15
  10. VIRALI
    Nathan, il micio che ama l'acqua e adora nuotare

    Nathan, il micio che ama l'acqua e adora nuotare

    00:45
VEDI TUTTI

News

Buono a sapersi

#ceraunavoltaoggi

Video più condivisi

OGGI SETTIMANA MESE TUTTI I VIDEO

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

seguici su
VIDEO