VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
VIRALI 22 AGOSTO 2021

Serpente spunta tra gli scaffali al supermercato: la scena da brividi

Sembra un film, forse anche horror, la scena che si è consumata lunedì 16 agosto 2021, in un supermercato, e che ha dell’incredibile.

Agli animali che si trovano in contesti in cui non dovrebbero negli ultimi anni siamo sempre più abituati. Esemplari in fuga, i cambiamenti climatici e la distruzione dei loro habitat ci fa spesso assistere a scene che mai immagineremmo. Con animali di solito rintanati nei loro spazi che avanzano nelle città, ci sorprendono in strada. Tra tutte le scene di questo tipo, questo video sicuramente è uno dei più bizzarri. È accaduto a Sydney, in Australia, dove è stato avvistato e immortalato un serpente in un supermercato.

Helaina Alati stava curiosando tra gli scaffali delle spezie quando si è trovata faccia a faccia con un enorme serpente. Si trattava di un pitone diamante, un esemplare per fortuna non velenoso, ma che raggiunge fino ai 3 metri di lunghezza. Proprio la sua testa si vede fare capolino tra i barattoli di aromi e spezie del supermercato del sobborgo di Glenorie, periferia nord-occidentale della capitale del Nuovo Galles del Sud.

“Mi aggiravo tra gli scaffali quando girandomi a sinistra mi sono imbattuta nella faccia di un pitone di diamante di 3 metri a circa 20 cm dalla mia faccia”.

La donna di 25 anni, per un’incredibile coincidenza, è proprio un’esperta di rettili. “”Per fortuna, ho un passato con i serpenti, quindi ero abbastanza calmo al riguardo – ha spiegato – ho immediatamente identificato il serpente come non aggressivo e non velenoso. Così sono andato a casa per prendere la mia borsa, l’ho catturatoe trasferito in una nuova casa nella boscaglia”, ha spiegato.

Grande shock, anche per un’esperta come lei, ma per fortuna la sua esperienza con i serpenti le ha permesso di reagire in modo tempestivo e mantenere la calma.

La catena di supermercati Woolworths ha confermato l’accaduto, parlando di un “cliente insolito che è stato avvistato strisciare nel corridoio delle spezie”. “Una volta avvistato, i membri del nostro team hanno reagito rapidamente e con calma per isolare l’area per la sicurezza dei clienti”, si legge nel comunicato della catena di supermercati.

Le immagini nel video sono state catturate proprio da Alati per poter segnalare il fatto al personale.

Per fortuna, grazie all’intervento, l’animale è stato poi liberato nei boschi. Resta però un mistero come abbia fatto a entrare nel supermercato.

Alati, che è una soccorritrice in grado di intervenire con i serpenti venosi, addestrata durante la sua esperienza come volontaria in un’organizzazione di salvataggio della fauna selvatica di Sydney diversi anni fa, ha ipotizzato che si trattasse di un maschio in cerca di una compagna.

Ai media locali la donna ha riferito che in realtà questo episodio finito nel migliore dei modi ha creato una grande eccitazione nella comunità che sta affrontato il lockdown.

Sydney, infatti, è sotto misure restrittive da giugno per arginare una nuova ondata di variante Delta, pertanto la gente può uscire solo per fare la spesa e per poche altre attività essenziali.

42.348 visualizzazioni 333
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...