VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
SPETTACOLI E VIP 30 GENNAIO 2022

Shakira, la vita di una popstar

Cresciuta sulle note del sound orientale, la reginetta mondiale del pop è una delle voci più apprezzate amate di tutto il globo. Quella musica, che sembra scorrere nelle sue vene, le ha permesso di diventare una cantante affermata, nonché la creatrice di brani iconici ballati ovunque. Ecco chi è Shakira.

Shakira, biografia di una star

Nata all’anagrafe Shakira Isabel Mebarak Ripoll il 2 febbraio del 1977, la cantante è considerata una delle massime esponenti del pop latino sin dal suo esordio. Un destino già scritto, il suo, dato che sin da bambina Shakira palesa un certo interesse per l’arte e per il ballo.

La sua prima canzone, infatti, risale a quando aveva solo 8 anni: Tus gafas oscuras è una dedica d’amore a suo padre. È proprio lui il primo manager di Shakira. È lui personalmente ad accompagnarla nelle trasmissioni televisive e radiofoniche locali per darle la giusta visibilità.

A 11 anni la cantante ha già partecipato a concorsi e talent per artisti emergenti e ha anche imparato a suonare la chitarra. Alla passione per il canto si affianca prestissimo anche quella per il ballo.

Un’artista precoce che non ha fatto fatica a essere notata. Il suo debutto discografico avviene nel 1991, all’età di 14 anni, con il disco Magia, pubblicato dalla Sony Music Colombia. Il grande successo arriva però nel 1995 con l’album Pies descaldos che segna l’inizio di una carriera inarrestabile. 

Nel 2001, con la pubblicazione del suo primo disco cantato in inglese, le sue canzoni si trasformano in hit internazionali. Nel corso della sua carriera ha vinto tre volte il Grammy Award, dodici volte il Latin Grammy Award, trentatré il Billboard Latin Music Awards e trionfa per cinque volte agli MTV Video Music Awards.

È in assoluto l’artista musicale colombiana di maggior successo di tutto il mondo con una vendita di oltre 100 milioni di copie tra album e singoli. Il suo brano Waka Waka (This Time for Africa), è diventato la sigla dei mondiali di calcio, nonché uno dei suoi maggiori brani di successo. 

Sentimentalmente è stata legata per molti anni ad Antonio De la Rùa, fino al 2011. Poi la cantante ha ritrovato l’amore con il calciatore Gerard Piqué, padre dei suoi due figli.

0
Chiudi
Caricamento contenuti...