VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 08 MAGGIO 2022

Siloviki, chi sono e perché possono spodestare Putin

Fin dai primi giorni dell’invasione russa si era parlato di un Putin a rischio golpe. Con la guerra che non sta andando come previsto dalla Russia, la minaccia ha un nome: siloviki. La parola “siloviki” deriva da “sila”, ovvero forza, e indica gli uomini forti del governo di Mosca. Si tratta, in pratica, dei pochi eletti che Putin incontra per valutare le strategie della “operazione speciale” in Ucraina. I loro nomi sono Nicolai Patrushev, ex ufficiale del Kgb, Alexander Bortnikov, capo dell’Fsb, Sergei Shoigu, ministro della Difesa, Sergey Naryshkin, capo dell’intelligence di Putin.

18.386 visualizzazioni 34
Chiudi
Caricamento contenuti...