VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 02 NOVEMBRE 2020

Sisma in Turchia, si scava ancora a Smirne. I morti saliti a 79

Roma, 2 nov. (askanews) - Volontari e soccorritori scavano ancora tra le macerie a Smirne, in Turchia, per cercare sopravvissuti dopo il potente terremoto che ha colpito la costa occidentale turca e alcune parti della Grecia lo scorso 30 ottobre. Il bilancio dei morti secondo le autorità è salito a 79, 962 i feriti.

Il sisma di magnitudo 6,6 ha avuto epicentro nel Mar Egeo e ha colpito in particolare Smirne e Seferihisar, oltre alla vicina isola greca di Samos dove sono morte due persone.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...