VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 24 GIUGNO 2021

Sole, ma i neonati possono prenderlo?

È tempo di vacanza, spiagge, mare e, soprattutto, sole: ecco come comportarsi per quest’aspetto con i bambini più piccoli.

 

A rispondere alla domanda del titolo è il Ministero della Salute: i più piccoli si adattano meno facilmente degli adulti alle alte temperature, motivo per il quale, d’estate, occorre evitare di portarli in luoghi chiusi e poco ventilati.

 

Sotto i 6 mesi di vita, poi, mai esporli al sole diretto. L’ombrellone, viene chiarito, non è sufficiente a proteggere i neonati dal caldo. Per recarsi in spiaggia, il consiglio è quello di prediligere gli orari più freschi, ovvero le prime ore del mattino e dopo le 18.

 

Ma le accortezze non riguardano solo la spiaggia: se si vuole portare i più piccoli all’aperto, occorre proteggerli dalle radiazioni ultraviolette del sole, dannose per la loro pelle estremamente delicata.

 

Per farlo, utilizzate creme solari ad alto fattore protettivo (50 o 50+, attive sia per UVB che per UVA), cappellini ed abitini leggeri. Inoltre, controllate regolarmente la temperatura corporea e, se necessario, rinfrescate il loro corpo con panni umidi o una doccia tiepida. Infine, fate bere spesso ed in piccole quantità acqua a temperatura ambiente.

 

1.336 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...