VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NEWS 09 MAGGIO 2017

'Sos Lupo': campagna Wwf per salvare la specie dai bracconieri

Roma, (askanews) - Dall'8 al 22 maggio il Wwf lancia la campagna 'Sos Lupo', con sms solidale al 45524, per salvare il simbolo della nostra natura selvaggia, gia' salvato dall'estinzione, da fucili e veleno.

Ogni anno 300 lupi, su una popolazione stimata di 1.600 animali, vengono uccisi in Italia da bracconieri, bocconi avvelenati o dall'impatto con le auto, spiega l'organizzazione animalista in un comunicato.

Nemmeno le aree protette sono un rifugio sicuro per questi animali: nei Monti Sibillini, ad esempio, negli ultimi sei anni sono stati ritrovati 18 lupi morti, nel Parco della Majella lo scorso anno 4 lupi sono rimasti intrappolati dai lacci.

La barbarie contro il lupo e' particolarmente accanita in alcune zone calde di bracconaggio, come la provincia di Grosseto, in Toscana.

L'ultimo il macabro episodio e' accaduto in provincia di Livorno, con un lupo scuoiato e appeso ad un cartello stradale.

I fondi raccolti serviranno a finanziare i controlli sul campo delle Guardie volontarie attrezzandole con droni per sorvegliare le aree piu' a rischio, potenziare l'utilizzo degli sniffer-dog, cani addestrati a scovare le tracce di veleno sparso dai bracconieri, curare gli animali feriti nei centri specializzati e realizzare speciali attraversamenti stradali sicuri per lupi e orsi.

L'aiuto al Wwf servira' anche a sostenere gli allevatori salva-lupo e una scuola permanente e diffusa a difesa del lupo.

Culmine della maratona di due settimane domenica 21 maggio con una grande festa della natura e della bellezza e l apertura gratuita di oltre 200 Oasi e Riserve dello Stato.

Il valore della donazione sara' di 2 euro per ciascun sms inviato da cellulari Wind Tre, Tim, Vodafone, PosteMobile, Coop Voce e Tiscali.

Sara' di 5 euro per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Vodafone, TWT, Convergenze e PosteMobile e di 25 euro per ciascuna chiamata fatta sempre al 45524 da rete fissa Tim, Infostrada, Fastweb e Tiscali.

1
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...