VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 17 GENNAIO 2022

Sostenibilità e sicurezza, sei idee per l'open innovation di Aspi

Milano, 17 gen. (askanews) - Sei idee premiate con un grant da 35mila euro all'insegna dell'open innovation, per progetti dedicati alla mobilità sostenibile e alla sicurezza delle infrastrutture. Autostrade per l'Italia, Movyon ed Elis Innovation Hub hanno selezionato le sei migliori proposte arrivate con una call for ideas che ha coinvolto università, centri di ricerca, startup e aziende nell'ambito di Argo Innovation Lab, la piattaforma per l'open innovation infrastrutturale. A vincere i politecnici di Milano e Torino, le università di Salerno e Perugia, i centri di ricerca Circle ed Eucentre.

L'amministratore delegato di Autostrade per l'Italia, Roberto Tomasi. "Open innovation è uno dei passaggi fondamentali del piano di trasformazione dell'azienda. Ci troviamo probabilmente di fronte a una rivoluzione. I prossimi mesi, e dico mesi, saranno fondamentali per poter ridisegnare il modo con cui ci spostiamo e ci sposteremo nel futuro. Abbiamo bisogno di velocità, celerità nel trasformare e nell'affrontare le nuove sfide che riguardano non solo l'Italia, ma il globo intero".

Movyon è la società del gruppo Aspi che si occupa di mobilità sostenibile, ricerca e innovazione. Ora metterà a disposizione dei sei progetti vincitori un vero e proprio laboratorio a cielo aperto: i tremila chilometri di rete gestiti da Autostrade per l'Italia.

L'amministratore delegato di Movyon, Lorenzo Rossi. "Quando si parla di open innovation significa mettere in grado le aziende, piccole o grandi che siano, che hanno idee e un know-how specifico, di connettere questo know-how renderlo operativo su una infrastruttura reale, su un ponte, su un viadotto e su una galleria. C'è un mercato immenso dei sistemi di mobilità intelligente in Italia e all'estero. E il futuro dell'azienda è portare questa tecnologia fuori dal casello e innovandola al servizio del cittadino". E non solo, spiega, per coloro che si spostano in autostrada, ma anche per chi si muove attraversando strade urbane e interurbane.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...