VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 26 APRILE 2022

Sostenibilità, "Electric Path": la partnership pubblico-privato

Roma, 26 apr. (askanews) - Obiettivo: azzerare l'impatto ambientale entro il 2030. Si chiama Electric Path il progetto nazionale grazie al quale sono state installate infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici nei parcheggi di diversi ospedali italiani. L'iniziativa è realizzata da Novo Nordisk all'interno del programma internazionale Circular for Zero.

Su questa linea, è stata presentata una partnership pubblico privato all'insegna della sostenibilità ambientale, unica nel suo genere, tra Novo Nordisk e Regione Lazio, per l'installazione dei dispositivi in diversi ospedali della regione, a partire dall'Azienda ospedaliera San Camillo Forlanini di Roma.

"E' una declinazione di un progetto Novo Nordisk globale con l'obiettivo, entro il 2030, di avere un impatto zero sul nostro ciclo produttivo. L'accordo con la Regione - spiega Marco Salvini, Senior Director External Affairs Novo Nordisk - è solo il primo tasssello rispetto a quello che pianificheremo nei prossimi mesi".

"E' fondamentale, sia per raggiungere importanti risultati per quanto riguarda le emissioni in atmosfera sia per il benessere fisico delle persone - sottolinea Alessio D'Amato Assessore sanità Regione Lazio -. Con Novo Nordisk abbiamo attivo questo percorso di collaborazione che parte dagli ospedali, ospedali smart, intelligenti e green e parte dal risparmio energetico".

Al San Camillo Forlanini le infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici sono state installate nei parcheggi all'interno dell'ospedale in modo da essere fruibili da tutti.

"Il San Camillo - dice Narcisio Mostarda, Direttore generale Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini - è un ospedale pubblico che accoglie, ha le porte sempre aperte, non trasferisce i pazienti, gestisce in house, per cui avere partner importanti sulla scena internazionali per noi significa continuare ad aprire le porte. Fare insieme significa fare meglio".

Una partnership importante per far sì che il pubblico sia sempre più attento alla sostenibilità.

"La diffusione delle auto elettriche andrà incoraggiata fino a sostituire i vecchi motori diesel e benzina. E' molto importante che il pubblico dia il buon esempio e che le colonnine siano poste come in questo caso negli ospedali in modo che il pubblico sia abituato all'uso più diffuso dell'auto elettrica", conclude Edo Ronchi Presidente Fondazione per lo sviluppo sostenibile.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...