ASKANEWS NEWS PUBBLICATO il

Spazio, la SpaceX Crew Dragon attraccata alla Stazione spaziale

Milano, 4 mar. (askanews) - Benvenuti nella nuova era dell'esplorazione spaziale.

L'astronauta americana della Nasa, Anne McLain dà il benvenuto sulla Stazione spaziale internazionale alla Crew Dragon, la prima navetta americana destinata al trasporto di astronauti sull'Iss partita (stavolta senza equipaggio) dal suolo americano dopo il pensionamento degli Shuttle nel 2011. E senza dubbio l'impresa portata a termine dalla compagnia spaziale privata americana SpaceX che fa capo al patron di Tesla, Elon Musk, è una nuova pietra miliare nel campo dei voli abitati da e per l'orbita bassa terrestre.

La navetta Crew Dragon, lanciata per la missione Demo-1, il suo volo di collaudo, sabato 2 marzo 2019 dalla base spaziale americana della Nasa a Cape Canaveral, in Florida ha attraccato autonomamente alla Stazione spaziale internazionale intorno alle 12, ora italiana, di domenica 3 marzo.

Si tratta della prima manovra di attracco automatico per una navetta Dragon, i cargo di SpaceX infatti vengono normalmente catturati dal braccio robotico e successivamente agganciati "manualmente" alla Stazione. Stavolta, invece, tutto si è svolto in maniera autonoma e senza alcun problema. A procedura completata Anne McLain, assieme ai colleghi, il russo Oleg Kononenko e il canandese David Saint-Jacques, indossando precauzionalmente maschere antigas, hanno aperto il boccaporto e sono entrati nella navetta, diventando i primi astronauti a "mettere piede" in orbita in una navetta spaziale americana diversa dagli Space Shuttle.

All'interno, il manichino astronauta "Ripley", sosia di "Starman" già mandato in orbita da Musk nella sua Tesla Roadster rossa e un pupazzo a forma di Pianeta Terra, oltre a un piccolo carico di rifornimenti di circa 200 kg.

"Congratulazioni a tutta la squadra per il lancio e il docking - ha detto dall'interno della capsula Anne McLain - è incredibile, questo dimostra non quanto sia facile ma quanto noi siamo capaci di fare cose difficili. Benvenuti nella nuova era dei voli spaziali".

Gli astronauti hanno effettuato dei campionamenti dell'aria all'interno della navetta e faranno diversi test prima del rilascio della capsula che rientrerà sulla Terra, per ora ammarando nell'Oceano, giovedì 7 marzo 2019. La Crew Dragon è stata la prima a volare tra le due nuove navette statunitensi che sostituiranno gli Shuttle della Nasa, affiancando le Soyuz russe nel fare la spola tra la Terra e la Iss. La Cst-100 Starliner della Boeing dovrebbe effettuare il suo volo test il primo aprile 2019.

video trend

  1. NEWS
    La Notte della Taranta 2019 nel segno dell'integrazione

    La Notte della Taranta 2019 nel segno dell'integrazione

    02:04
  2. NEWS
    Elisa canta in salentino e grico per la Notte della Taranta

    Elisa canta in salentino e grico per la Notte della Taranta

    01:08
  3. CURIOSITÀ
    Perché l’Area 51 è così famosa?

    Perché l’Area 51 è così famosa?

    01:59
  4. VIP
    Michelle Hunziker, lite al mare con il marito Tomaso Trussardi

    Michelle Hunziker, lite al mare con il marito Tomaso Trussardi

    01:12
  5. NEWS
    Campionati del mondo di tango, vince una coppia russo-argentina

    Campionati del mondo di tango, vince una coppia russo-argentina

    01:25
  6. NEWS
    Robot in ristorante, cameriera in sushi-bar a Cagliari

    Robot in ristorante, cameriera in sushi-bar a Cagliari

    00:16
  7. CURIOSITÀ
    Perché gli strozzapreti si chiamano così?

    Perché gli strozzapreti si chiamano così?

    01:50
  8. NEWS
    Viaggio in Ape-car di Radioimmaginaria da Bologna a Stoccolma

    Viaggio in Ape-car di Radioimmaginaria da Bologna a Stoccolma

    01:26
  9. VIRALI
    Il cucciolo di tigre adora le coccole mentre fa il bagno

    Il cucciolo di tigre adora le coccole mentre fa il bagno

    00:12
  10. VIRALI
    La bimba porta la gallina a spasso in bici

    La bimba porta la gallina a spasso in bici

    01:04
VEDI TUTTI

News

Curiosità

#sapevatelo

Video più condivisi

OGGI SETTIMANA MESE TUTTI I VIDEO

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

seguici su
VIDEO