VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 27 GIUGNO 2019

Spazio, Parmitano comandante dell'Iss: risultato di un sistema

Mosca, 27 giu. (askanews) - Fasi finali dell'addestramento a Mosca prima del lancio verso la Stazione spaziale internazionale per Luca Parmitano, astronauta italiano dell'Esa e tenente colonnello pilota sperimentatore dell'Aeronautica militare.

La partenza è previsto per il 20 luglio 2019, giorno del 50esimo anniversario dello sbarco umano sulla Luna con la missione Apollo 11.

Nel corso della sua seconda missione di lunga durata sull'Iss, "Beyond" dell'Esa, Parmitano sarà anche il primo italiano ad assumere il comando della base orbitante.

"Per me - ha detto - è sicuramente una dimostrazione che nel passato sono riuscito a dare confidenza al programma della Stazione spaziale internazionale e che il programma astronautico europeo ha lo stesso valore dei programmi russi e americani e dare il comando di una missione a un astronauta europeo, italiano in questo caso, è ormai una prassi consolidata".

"Per quanto riguarda l'Italia - ha continuato Parmitano - credo che sia il risultato di un sistema, che quando vuole dà dei prodotti di valore, chiaramente non mi riferisco soltanto a me stesso ma ai miei colleghi, a chi lavora nel mondo dello Spazio e dell'Aerospazio. Chi lavora all'estero come me sa che, nonostante i problemi esistenti all'interno del Paese quando poi tutto il sistema si mette dietro a un individuo, a una persona per sostenerla, i risultati possono essere davvero elevati".

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...