VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 25 LUGLIO 2022

Statua di Cristiano Ronaldo: il particolare che fa discutere

Cristiano Ronaldo, il pluri-premiato calciatore portoghese, nel 2014 è stato omaggiato dalla sua città natale con una statua che lo raffigura per intero. I turisti stanno apprezzando, forse troppo, la statua che raffigura il cinque volte pallone d’oro. 

Il tributo si trova a Funchal, Madeira, città natale di Cristiano Ronaldo. Sono moltissimi i turisti che, in vacanza a Madeira, passano da Funchal per scattarsi una foto con la statua di Cristiano Ronaldo. Peccato che i fan di CR7 siano arrivati a scattarsi delle foto molto particolari.

Statua di Cristiano Ronaldo a Funchal: cosa sta succedendo

Alcuni turisti si sono accorti che l’inguine nella statua di Cristiano Ronaldo si trova nella posizione perfetta per chi si mette in posa. Da qui è nata una tendenza, come se fosse un gesto scaramantico, di farsi delle foto mentre sfregano le parti intime del calciatore. 

Una vicenda sfortunata per chi ha realizzato la statua, alta più di tre metri, che vede ogni giorno centinaia di turisti praticare questo gesto. La statua pesa 800 chili ed è continuamente presa d’assalto dai fan che arrivano a Funchal, incuriositi da questo fenomeno. Con il passare del tempo, la zona interessata della Statua è diventata molto più lucida rispetto al resto. 

Cristiano Ronaldo: la sfortuna con le opere in suo onore

La statua in omaggio a Cristiano Ronaldo realizzata nella sua città natale, Funchal, non è l’unica che è stata realizzata per il calciatore portoghese. Il 30 dicembre 2020, a Goa in India, è stata rivelata un’altra statua come tributo. Il calciatore del Manchester United viene rappresentato mentre calcia il pallone. In India vanno molto fieri dell’opera ma il mondo del web si è scatenato. 

È scoppiato una grandissima polemica sul fatto che la faccia non fosse per niente simile a quella di Cristiano Ronaldo. Molti si chiedono come sia possibile che nessuno riesca a realizzare un’opera realistica quando si tratta di Cristiano Ronaldo, sostenendo che intorno alle opere a lui tributate ci sia una sorta di maledizione. Infatti, un busto in suo onore all’aeroporto di Madeira è stato soggetto delle stesse critiche. Lo scultore portoghese è stato addirittura additato di non essersi impegnato abbastanza.

23.702 visualizzazioni 17
Chiudi
Caricamento contenuti...