VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 11 GIUGNO 2022

Stipendi bassi in Italia: il confronto con gli altri Paesi in Europa

Dopo la pandemia gli stipendi italiani sono risaliti, ma resta un ampio divario rispetto ad altri Paesi europei. Il salario medio per un lavoratore in Italia è tornato sotto i livelli del 2019, in media 29.440 euro. Circa 15mila euro in meno di un tedesco e 10mila rispetto a un francese, ma inferiore anche al livello medio dell’Eurozona di 37.400 euro. Secondo uno studio realizzato dalla “Fondazione Di Vittorio” della Cgil, in confronto al 2019 l’Italia registra un -0,6%. La media dell’Eurozona viaggia su un +2,4%, Germania e Francia segnano rispettivamente +2,3% e +2%.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...