VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
VIAGGI 19 GENNAIO 2021

Sulle Alpi Piemontesi trovate le orme fossili di un maxi rettile

Sulle Alpi Piemontesi, più precisamente a circa 2200 metri di quota nella zona dell’Altopiano della Gardetta nell’Alta Val Maira, in provincia di Cuneo, nel comune di Canosio, è stata effettuata un’”inattesa scoperta paleontologica“.

Lo studio, appena pubblicato sulla rivista internazionale ‘PeerJ’ da un team di geologi e paleontologi delle Università di TorinoRoma SapienzaGenovaZurigo e del MUSE – Museo delle Scienze di Trento, in accordo con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le Province di Alessandria Asti e Cuneo, descrive una serie di orme fossili impresse da grandi rettili vagamente simili a coccodrilli circa 250 milioni di anni fa e istituisce un tipo di impronta fossile nuova per la scienza, chiamata Isochirotherium gardettensis in riferimento all’altopiano in cui è stata rinvenuta.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...