VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 21 LUGLIO 2022

Svelato il mistero del balletto impossibile di Michael Jackson

Talento incredibile e icona pop, Michael Jackson continua ad essere amato e a far parlare di sé persino dopo la sua morte, avvenuta come si sa, il 25 giugno del 2009.

Cantautore, ballerino, compositore, produttore discografico, coreografo, filantropo e imprenditore statunitense, il mito di questo artista unico e inconfondibile si è arricchito negli anni di storie e aneddoti, imitazioni ed emulazioni che hanno contribuito ad alimentarne la fama.

 

Il successo inimitabile del moonwalk

 

Uno di egli ingredienti che lo hanno reso leggenda è il suo inimitabile moonwalk, una misteriosa quanto vertiginosa scivolata sul pavimento, apparsa per la prima volta nel video della canzone “Smooth Criminal” nel 1988.

Ora, arriva anche la scienza a interrogarsi su di lui. Un team di ricercatori, e fan di Jackson ha pubblicato uno studio sul Journal of Neurosurgery nel tentativo di spiegare l‘incredibile inclinazione di 45 gradi fatta mantenendo la schiena dritta e i piedi piatti sul pavimento. Secondo gli scienziati Michael stava “barando”: non è umanamente possibile fare quel tipo di movimento. Il neurochirurgo Dr. Nishant Yagnick ha persino detto alla CNN: ”Stava ingannando la gravità”.

 

Il segreto sta nelle scarpe speciali

Allora, quale è stato il segreto di Jackson? Le scarpe speciali. Ci sarebbe addirittura un brevetto del 1993 depositato, tra gli altri, da Jackson in persona, secondo cui queste scarpe erano dotate di una fessura per il tallone appositamente progettata per fare scorrere il piede in avanti. Almeno, stando alle indicazioni depositate presso l’Ufficio brevetti degli Stati Uniti. Ma anche con scarpe così straordinarie, le persone normali non saranno in grado di realizzare ciò che hanno fatto Michael e i suoi ballerini, sottolineano gli scienziati.

In effetti, è probabile che una persona non addestrata cada e si ferisca gravemente. In India, in particolare, il tentativo di imitare la danza di Jackson ha provocato lesioni.

Insomma, scienza e tecnica che sia, oltre al “segreto” delle scarpe è indubbio che il talento artistico e la preparazione fisica di questo grande cantante e ballerino ha fatto la differenza nel rendere unici quegli spettacoli sul palco che ancora oggi non smettono di stupire e far sognare.

Leggi anche Peaky Blinders, 5 curiosità della serie Netflix.

4.316 visualizzazioni 0
Chiudi
Caricamento contenuti...