Virgilio Video VIDEO Search

Teflon, alluminio e ceramica: quali sono le pentole dannose per la salute?

17 MAGGIO 2018 24.137 visualizzazioni

Teflon, alluminio e ceramica: quali sono le pentole dannose per la salute?

La maggior parte delle persone, oggigiorno, è ben consapevole dell'importanza di un'alimentazione sana. Tuttavia anche i cibi migliori, se non cotti nelle pentole giuste, possono diventare dannosi! Ecco quali sono le pentole da evitare per la salute!

TEFLON - Il teflon ha un rivestimento di PTFE, un polimero della plastica che può rilasciare tossine quando è riscaldato al di sopra dei 300 gradi. Il Teflon contiene anche il PFOA, un componente chimico correlato a diversi tipi di cancro. Se non si vuole incorrere in questi inconvenienti, meglio optare per le pentole di ghisa.

ALLUMINIO - L'alluminio è un metallo neurotossico, e i suoi livelli alti sono collegati a diverse malattie del sistema nervoso centrale. Sebbene le pentole fatte di questo materiale siano di solito rivestite, il rivestimento spesso ha la tendenza a sbeccarsi, rilasciando il metallo tossico nel cibo. Per evitare questo problema, via libera alle pentole di vetro!

RAME - Quando non sono rivestite, le pentole di rame possono rilasciare questo metallo in quantità eccessive quando vengono a contatto con cibi acidi e, quando sono rivestite, il rivestimento spesso contiene nickel, a sua volta tossico. Una valida alternativa alle pentole di rame sono quelle in acciaio inossidabile

CERAMICA - Il cadmio e il piombo che a volte si trovano nel rivestimento delle pentole di ceramica possono finire nel cibo, causando potenzialmente uno degli avvelenamenti più gravi. In alternativa, dunque, meglio optare per pentole fatte al 100% di ceramica.

Trend

guardali tutti

Consigli

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...