Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Terreni agricoli, arrestati 12 esponenti mafiosi in Sicilia

30 MAGGIO 2019

Caltanissetta, 30 mag. (askanews) - Arrestati 12 esponenti mafiosi in Sicilia che sono accusati di aver gestito terreni del parco delle Madonie e dei Nebrodi per conto di "Cosa Nostra" ricevendo anche finanziamenti comunitari per la gestione di imprese agricole riconducibili a membri dell'associazione mafiosa. Tra gli arrestati alcuni sono appartenenti e altri fiancheggiatori di Cosa Nostra.

I finanzieri del GICO di Caltanissetta, in collaborazione con lo S.C.I.C.O. nell'ambito dell'operazione "Terre emerse" hanno disposto anche il sequestro di immobili, aziende, beni e disponibilità finanziarie per un valore di circa 7 milioni di euro.

Trend

guardali tutti

Consigli

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...