VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 10 MAGGIO 2022

Tieni i profumi in bagno? Stai commettendo un errore

Scoprite con noi perché non bisognerebbe mai tenere conservati i profumi in bagno.

 

Per far sì che il nostro profumo preferito ci resta addosso tutto il giorno senza perdere intensità occorre riporlo in un luogo opportuno. Tutti noi siamo soliti tenere in bagno varie le varie boccette di vetro, da spruzzare come tocco finale prima di uscire dalla toilette per affrontare il nostro quotidiano. Ebbene, a quanto sostenuto dagli esperti, si tratta di una cattiva abitudine: a lungo andare, l’eccessiva umidità del locale potrebbe danneggiare le particelle dell’essenza.

 

Il suggerimento, quindi, è quello di riporre le boccette in un posto fresco e asciutto, lontano dalla luce diretta; ad esempio, l’armadio della camera da letto è la scelta ideale, per evitare alterazioni dell’aroma nel tempo.

 

Altri consigli per garantirvi note profumate addosso per tutta la giornata? Prima di vaporizzare il profumo, applicatevi addosso una buona crema idratante. Una volta vaporizzato, evitate di strofinare i polsi (abitudine sbagliatissima): così facendo finireste solo per scomporre le sostanze chimiche!

0
Chiudi
Caricamento contenuti...