Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx TECNOLOGIA

TikTok: i rischi per la privacy

09 GENNAIO 2020 1.024 visualizzazioni

TikTok è la nuova moda che divampa tra i giovanissimi, un social network che permette di condividere prima clip musicali amatoriali, poi qualsiasi genere di video breve.

L’idea è nata in Cina e in poco tempo ha preso piede in tutto il mondo, ad oggi si conta che l’app sia stata scaricata oltre 1 miliardo e mezzo di volte. È la terza applicazione dopo WhatsApp e Messenger, supera addirittura Facebook e Instagram.
È stata scoperta però una falla nel sistema che mina la sicurezza dei dati personali e la privacy dei video. Il gap è emerso grazie a dei ricercatori di sicurezza di Check Point Research, gli stessi che avevano riscontrato problemi anche in WhatsApp. Il team di TikTok avrebbe già risolto la questione: serve solamente fare un aggiornamento completo dell’app per evitare ogni possibile rischio, questa la dichiarazione di Luke Deshotels del Security Team di TikTok. “Check Point ha riconosciuto che tutte le criticità segnalate sono state corrette nella versione più recente dell’app prima ancora di essere rese pubbliche” ha dichiarato Deshotels, “siamo certi che questo esito positivo favorirà altre future collaborazioni con i ricercatori impegnati nella sicurezza informatica”.
Insomma, per il momento, nessun potenziale pericolo per tutti i giovani che si cimentano con questa nuova arte del video breve.

Trend

guardali tutti

Virali

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...