Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Trapani, blitz contro i fiancheggiatori di Matteo Messina Denaro

05 GIUGNO 2018

Roma, (askanews) - Blitz della polizia di Trapani per colpire la rete di fiancheggiatori del latitante Matteo Messina Denaro e raccogliere ulteriori elementi utili alla sua cattura.

Perquisizioni in tutta la zona tra Castelvetrano, Mazara del Vallo, Partanna, Santa Ninfa, Salaparuta e Campobello di Mazara, 17 gli indagati nell'operazione coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo.

Si tratta di soggetti, fanno sapere gli inquirenti, che negli anni sono stati arrestati per associazione mafiosa e hanno avuto collegamenti e frequentazioni con appartenenti a "Cosa nostra". Fra loro vi sono anche alcuni che, storicamente, sono stati in stretti rapporti con Matteo Messina Denaro. E si è deciso di sottoporli a nuova indagine perché sospettati di favorire la latitanza del capomafia della provincia di Trapani.

Al blitz hanno preso parte 150 uomini e sono state utilizzate anche attrezzature speciali per verificare l'esistenza di cavità o nascondigli all'interno degli edifici. Sono state inoltre scattate foto che ritraggono i boss di Castelvetrano mentre nascondono i "pizzini" destinati al latitante.

Trend

guardali tutti

Buono a sapersi

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...