VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 04 GIUGNO 2019

Trovato accordo Lega-M5s sul decreto "sblocca cantieri"

Roma, 4 giu. (askanews) - Lega e M5s hanno trovato un accordo sul decreto "sblocca cantieri". La notizia viene riferita a metà pomeriggio da "fonti del governo" e precisata poco dopo in una nota congiunta dai capigruppo al Senato dei due partiti di maggioranza, Massimiliano Romeo (Lega) e Stefano Patuanelli (5Stelle), che si dicono "soddisfatti".

Il nodo da superare era lo stop di due anni richiesto dalla Lega al codice degli appalti. L'ostacolo è stato aggirato con uno stop parziale "di alcuni punti rilevanti del codice degli appalti per due anni" e con il mantenimento delle norme già in vigore per i subappalti.

Lo sblocco del decreto, che sarà votato in Aula al Senato domani, avviene a seguito di una telefonata tra i due vice-premier, Luigi di Maio e Matteo Salvini, definita "lunga e cordiale" e in un "clima positivo".

Un colloquio che segna la ripresa del confronto diretto fra i due leader del governo giallo-verde all'indomani della conferenza-stampa "ultimatum" del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il quale oggi aveva lanciato un appello alla Lega:

"C'è questo 'super emendamento' degli amici della Lega. Ho cercato di rappresentare loro che mancano ormai pochissimi giorni per la conversione, siamo al Senato, dobbiamo passare alla Camera", aveva affermato.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...