VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
EMOZIONI 16 DICEMBRE 2021

Tutto quello che Papa Francesco ci ha insegnato

Papa Francesco ci parla degli insegnamenti di Dio, perché è a lui, al vescovo di Roma, nonché massima autorità religiosa riconosciuta nella Chiesa cattolica, che spetta questo compito.

Eppure con quella umiltà che da sempre lo caratterizza, e che ha permesso a noi e al mondo intero di aprire con lui un dialogo diretto e sincero, si è fatto portavoce di un messaggio che dobbiamo custodire da qui all’eternità, indipendentemente dalla fede che abbiamo nel cuore.

Perché le sue gesta e le sue parole preservano e celebrano l’umanità che ci appartiene per natura. E questa è la più grande lezione di vita del nostro secolo.

Papa Francesco, il vescovo di Roma

Nato Jorge Mario Bergoglio il 17 dicembre del 1936, Papa Francesco è il 266° Papa della chiesa cattolica dal 13 marzo del 2013. Sin dal primo giorno del suo pontificato ha guadagnato la nostra fiducia, riponendo la sua in noi. Lo ha fatto con la sua presenza affettuosa e paterna. Lo ha fatto perché ha posto l’accento sugli esseri umani e sui legami, quelli che danno un senso alla nostra vita.

In occasione dell’ottavo anniversario dell’elezione a Papa, i vescovi italiani attraverso una nota pubblicata dalla Presidenza della Conferenza episcopale italiana lo hanno ringraziato per averci fatto capire che “abbiamo tutti bisogno gli uni degli altri, che nessuno di noi è un’isola, che possiamo costruire il futuro solo insieme, senza escludere nessuno”.

Ed è lo stesso ringraziamento al quale ci uniamo noi, per quel continuo spingerci a continuare a credere negli esseri umani.

Le frasi più celebri di Papa Francesco che celano una lezione di vita

Ha parlato per noi, ha parlato con noi Papa Francesco. Ha parlato dell’amore e dell’amicizia, degli anziani, i preziosi testimoni del tempo e della società, ha parlato di noi e del nostro tempo libero, celando dietro a ogni pensiero una vera e propria lezione di vita. Queste le sue frasi più iconiche, il nostro tesoro. La sua eredità.

“Non dimentichiamo mai che il vero potere è il servizio. Bisogna custodire la gente, aver cura di ogni persona, con amore, specialmente dei bambini, dei vecchi, di coloro che sono più fragili e che spesso sono nella periferia del nostro cuore.”

“Una persona che lavora dovrebbe avere anche il tempo per ritemprarsi, stare con

la famiglia, divertirsi, leggere, ascoltare musica, praticare uno sport. Quando un’attività non lascia spazio a uno svago salutare, a un riposo riparatore, allora diventa una schiavitù.”

“La vera amicizia consiste nel poter rivelare all’altro la verità del cuore.”

“Che un nonno, una nonna, che forse non può più parlare, che è paralizzato, e il nipote o il figlio arriva e gli prende la mano, e in silenzio la accarezza, niente di più. Questa è la cura della vita.”

“Non stancatevi di sottolineare con la parola e con le azioni che la presenza e la partecipazione degli anziani alla vita sociale è indispensabile per il buon cammino di un popolo.”

“L’amore vero è senza limiti, ma sa limitarsi, per andare incontro all’altro, per rispettare la libertà

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...