VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 29 GIUGNO 2022

Ucraina, Draghi: con aumento forze Nato no rischio escalation

Madrid, 29 giu. (askanews) - Con l'aumento delle truppe Nato e Usa sul fianco orientale, "non c'è il rischio di una escalation" con la Russia, come accusa Mosca. "Bisogna essere pronti. Ma ad oggi non vediamo un rischio di escalation". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, in un punto stampa a margine del summit Nato in corso a Madrid.

"E' un momento importante per la Nato, l'Alleanza di allarga e si allarga la presenza dell'Europa. Si arriva a una corrispondenza tra Unione Europea e Nato" ha aggiunto Draghi.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...