VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 16 OTTOBRE 2020

Ue, Michel: su Brexit cerchiamo accordo ma non a quasiasi prezzo

Bruxelles, 16 ott. (askanews) - Si è conclusa a Bruxelles la due giorni di Consiglio Europeo che ha visto l'incontro in presenza dei leader Ue. Tanti i temi sul tavolo, dal recovery fund al clima, dal Covid alla Brexit.

A tracciare un bilancio del vertice, il presidente del Consiglio europeo Jean Michel, a partire proprio dalla Brexit, nel giorno in cui il premier britannico Boris Johnson ha dichiarato che la Gran Bretagna deve prepararsi anche a un "no deal". "Il messaggio formalmente accettato dai 27 è che siamo uniti, totalmente determinati a lavorare per trovare un accordo possibile, ma non a tutti i costi. Michel Barnier si è impegnato a negoziare. Spero che sarà possibile fare dei progressi in futuro. Ma ripeto, vogliamo un accordo, ma non a qualsiasi prezzo", ha dichiarato Michel.

Il presidente del Consiglio europeo si è poi soffermato sull'emergenza Covid-19: "Abbiamo concordato di intensificare la cooperazione ad alto livello, a livello di capi di Stato e di governo sui progressi necessari su questioni concrete come la quarantena e i tamponi, tentando di accelerare i risultati, in modo che l'impatto sia più diretto, più forte e maggiore. Prendio molto seriamente la situazione", ha concluso Michel.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...