VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CUCINA 20 MAGGIO 2021

Una ricetta per piadine alternative

Ecco come fare la piadina di lenticchie, una variante sana ed alternativa della classica romagnola.

 

 

Le piadine di lenticchie sono facilissime e veloci da preparare; crêpes proteiche da farcire a piacimento. Ecco come farle:

 

 

Ingredienti (per 4 persone)

80 g di lenticchie rosse
80 ml d’acqua
olio extravergine d’oliva q.b.

 

 

Procedimento

Dopo aver sciacquato le lenticchie sotto abbondante acqua corrente, mettetele in ammollo per almeno un paio d’ore. Poi, scolatele bene e mettetele con altra acqua in un mixerFrullate sino ad ottenere un composto omogeneo. Nel frattempo, riscaldate una padella antiaderente.
Aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva e, quando ben calda, versate un mestolo del composto, distribuendolo in modo uniforme. Lasciatelo cuocere per alcuni minuti, sino a quando il fondo non appare solidificato. A questo punto, girate delicatamente la crêpe, facendola cuocere dall’altro lato per altri 2-3 minuti. Non vi resta che decidere con cosa gustare la vostra piadina a prova di salute!

 

 

Sapete quando nasce la tradizione che vede le lenticchie come beneaugurali? In epoca romana: nell’antica Roma si era soliti donare una “scarsella”, una borsetta di cuoio, legata alla cintura e contenente lenticchie, con l’augurio che queste potessero trasformarsi in tante monete tintinnanti!

1.059 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...